Mi trovo a combattere un mal di gola da circa 2 mesi.
Il mal di gola me lo porto dietro come ricordino da quando ho concluso una
terapia antibiotica nel mese di settembre (infezione alle vie aeree
superiori).

Ho fatto recentemente una visita ORL che esclude altre infezioni batteriche
e/o virali in corso.
Mi hanno detto che è semplicemente una "irritazione".
Fra l'altro non so neanche come abbiano fatto visto che non mi hanno fatto
neanche un tampone ma mi hanno solo dato una guardata con luce e
specchietto.

Mi hanno dato da fare del sedocalcio in areosol e mi hanno prescritto 3
nebulizzazioni al giorno di xibornolo. Non cito il farmaco come rispetto
delle regole dell'NG.

Mi chiedo a distanza di 7 gg dall'inizio di quasta pseudo-cura.
Come mai il mio mal di gola non migliora di una virgola ?
Minc..a ma anche i miei globuli bianchi dove sono finiti ?
E' possibile che un mal di gola si protragga per così tanto tempo ?

Ancora oggi ho la gola arrossata e fastidio nella deglutizione.

Grazie. Andrea

--------------------------------
Inviato via http://arianna.........../usenet/