Salve a tutti.

E' da circa un mese che ho l'orticaria, ed è da allora che vado avanti
a cortisone + antistaminici + antiacido.
L'antistaminico da solo serve a poco. Se prendo anche il cortisone,
invece, l'orticaria sta sotto controllo, ho qualche pomfo, ma poca
cosa. Comunque, a parte controllarla col cortisone, non stiamo capendo
l'origine (sto a dieta, mi lavo col sapone di marsiglia, sto lontano
dai conservanti...)

Bisognerebbe almeno fare un esame del sangue. Ma il dottore mi dice che
gli esami del sangue non si possono fare fin che prendo il cortisone.
Non posso smettere di prenderlo perche altrimenti mi riempio di ponfi
in un modo poco piacevole (avevo provato, appunto perchè volevo fare
gli esami...)
Ma se questa benedetta orticaria dipende da qualcosa che si può capire
con le analisi, come faccio?

Non c'è proprio modo di fare delle analisi del sangue prendendo il
cortisone?
Ho letto di genete che prende il cortisone per anni... e questi cosa
fanno se devono fare delle analisi? ci sarà pure un modo...

Idee? consigli?

Grazie,
Adaway