+ Reply to Thread
Results 1 to 3 of 3
  1. #1
    Red Mosquito Guest

    CONDIZIONI DI PROCEDIBILITA'

    Scusate l'ignoranza ma il diritto non è il mio campo...
    Perchè un reato sia perseguibile a querela di parte è necessario che sia
    esplicitamente previsto dal codice? cosa differenzia i reati procedibili
    d'ufficio da quelli procedibili con querela?

    Più in particolare: il reato previsto dall'art 189, 6° comma del cds (fuga
    dopo sinistro stradale), è precedibile a querela o d'ufficio?
    Anticipatamente ringrazio chi vorrà rispondermi (magari indicandomi un link
    dove viene spiegata la distinzione suddetta)

    emm...naturalmente scusate l'ignoranza :-)



  2. #2
    Tizz Guest

    Re: CONDIZIONI DI PROCEDIBILITA'

    I reati procedibili a querela sono di solito quelli di lieve entità, e
    devono essere esplicitamente previsti in quanto rappresentano un'eccezione
    al principio generale dell' obbligatorietà dell'azione penale.
    Di solito la procedibilità a querela è prevista in articoli presenti nello
    stesso titolo/capo o sezione di quello che prevede il reato.
    Per il reato in questione non mi sembra sia prevista la procedibilità a
    querela, sopratutto il fatto che sia previsto l'arresto del trasgressore
    rafforza la sua qualità di reato perseguibile d'ufficio. Ovviamente le forze
    dell'ordine se non ne hanno percezione diretta del reato non possono
    procedere d'ufficio se non ne vengono informate.

    "Red Mosquito" <red.mosquito.tiscalinet.it> ha scritto nel messaggio
    news:8sn1c.9493$36.281515.news4.tin.it...
    > Scusate l'ignoranza ma il diritto non è il mio campo...
    > Perchè un reato sia perseguibile a querela di parte è necessario che sia
    > esplicitamente previsto dal codice? cosa differenzia i reati procedibili
    > d'ufficio da quelli procedibili con querela?
    >
    > Più in particolare: il reato previsto dall'art 189, 6° comma del cds (fuga
    > dopo sinistro stradale), è precedibile a querela o d'ufficio?
    > Anticipatamente ringrazio chi vorrà rispondermi (magari indicandomi un

    link
    > dove viene spiegata la distinzione suddetta)
    >
    > emm...naturalmente scusate l'ignoranza :-)
    >
    >




  3. #3
    Gordon Comstock Guest

    Re: CONDIZIONI DI PROCEDIBILITA'


    "Red Mosquito" <red.mosquito.tiscalinet.it> ha scritto:

    > Più in particolare: il reato previsto dall'art 189, 6° comma
    > del cds (fuga dopo sinistro stradale), è precedibile a querela
    > o d'ufficio?


    D'ufficio.
    Naturalmente pero' deve essere identificato ...

    gordon




Similar Threads

  1. Replies: 0
    Last Post: 12-14-2010, 10:15 AM
  2. MIN (o MAX) con condizioni
    By pinocchio in forum microsoft.public.it.office.excel
    Replies: 2
    Last Post: 10-10-2009, 10:24 AM
  3. Condizioni...
    By Peter in forum it.salute
    Replies: 18
    Last Post: 02-11-2009, 10:48 AM
  4. Replies: 0
    Last Post: 08-18-2006, 10:26 AM
  5. PDE: condizioni iniziali e condizioni al bordo
    By Francesco in forum it.scienza.matematica
    Replies: 1
    Last Post: 10-16-2004, 07:16 PM

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
If you are still using perl webstats, then give GoStats a try.  It's free.