+ Reply to Thread
Results 1 to 4 of 4
  1. #1
    Mary Guest

    scoprire se un debitore ha un conto corrente

    Qualcuno sa dirmi se è possibile, in qualità di avvocati, eseguire una
    ricerca per scoprire se un debitore ha un conto corrente? E se sì come?
    Mary

    --------------------------------
    Inviato via http://arianna.........../usenet/

  2. #2
    Sig. Mau@Work Guest

    Re: scoprire se un debitore ha un conto corrente

    >Qualcuno sa dirmi se è possibile, in qualità di avvocati, eseguire una
    >ricerca per scoprire se un debitore ha un conto corrente? E se sì come?


    Legalmente, no.
    C.S.
    prof. sig. Mau
    _____________________________________________
    Prof. a contratto di chiaroveggenza giuridica
    Universita' di Roccacanuccia

  3. #3
    eli Guest

    Re: scoprire se un debitore ha un conto corrente


    Sig. Mau.Work <dott.mau.email.it> wrote in message
    7h40c31go5fd0478bgi5ikrrq8it0c7d3f.4ax.com...
    > >Qualcuno sa dirmi se è possibile, in qualità di avvocati, eseguire

    una
    > >ricerca per scoprire se un debitore ha un conto corrente? E se sì

    come?
    >
    > Legalmente, no.
    > C.S.
    > prof. sig. Mau



    come no?
    il mio avvocato mi ha detto di si'..



  4. #4
    Tiziano Solignani Guest

    Re: scoprire se un debitore ha un conto corrente

    Mary ha scritto:
    > Qualcuno sa dirmi se è possibile, in qualità di avvocati, eseguire una
    > ricerca per scoprire se un debitore ha un conto corrente? E se sì come?
    > Mary


    No, un avvocato è un privato come tutti gli altri che può ottenere,
    quando ce ne sono i presupposti di legge, un provvedimento dal Giudice o
    da un altro pubblico ufficiale autorizzato.

    Di fatto tutti gli avvocati sono convenzionati con agenzie investigative
    che eseguono questo tipo di ricerche. Naturalmente non si tratta di atti
    legittimi e quindi tutto viene eseguito in via assolutamente riservata.

    L'unico sistema legittimo per apprendere dell'esistenza di un conto
    corrente è praticabile quando si ha già un titolo esecutivo nei
    confronti del debitore: in questi casi, si può chiedere un pignoramento
    mobiliare nei suoi confronti e, se l'ufficiale giudiziario che fa il
    pignoramento ritiene i beni sufficienti, invita il debitore a indicare
    "ulteriori beni utilmente pignorabili" e "le generalità dei terzi
    debitori" tra i quali ultimi rientrano anche le banche che hanno un
    conto corrente attivo del debitore.

    Questa cosa è prevista dall'art. 492 del codice di procedura civile,
    recentemente riformato, che puoi consultare su internet.

    Naturalmente il debitore può non rispondere o rispondere il falso, ma si
    applicano le sanzioni previste dalla legge.

    Il procedimento più seguito è comunque quello ufficioso dell'agenzia
    investigativa, anche perchè ti consente di avere queste informazioni
    prima di doverti munire di un titolo esecutivo e quindi di dover
    spendere dei soldi...

    --

    Cordialmente,

    http://tsolignani.wordpress.com

Similar Threads

  1. Re: Nuovo conto Webank: conto corrente + conto deposito
    By tastoinvio in forum it.economia.banche
    Replies: 1
    Last Post: 09-06-2009, 11:17 PM
  2. Nuovo conto Webank: conto corrente + conto deposito
    By tastoinvio in forum it.economia.investire
    Replies: 14
    Last Post: 09-05-2009, 12:39 PM
  3. Nuovo conto Webank: conto corrente + conto deposito
    By tastoinvio in forum it.economia.banche
    Replies: 0
    Last Post: 09-04-2009, 01:03 PM
  4. conto corrente bancario o conto corrente postale?
    By maria in forum it.economia.banche
    Replies: 4
    Last Post: 09-24-2006, 04:59 PM
  5. Conto corrente del debitore.
    By Elio in forum it.diritto
    Replies: 1
    Last Post: 12-17-2004, 12:28 PM

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
If you are still using perl webstats, then give GoStats a try.  It's free.