+ Reply to Thread
Page 1 of 2 1 2 LastLast
Results 1 to 25 of 39
  1. #1
    jojos Guest

    interventi ordinari e straordinari

    abito in affitto , la caldaia funziona male,
    sul contratto gli interventi ordinari (penso siano il controllo dei fumi e
    la pulizia fatta ogni anno ) sono di mia competenza, quelli straordinari
    (credo ogni riparazione)spettano al padrone di casa.
    il proprietario interpreta a modo suo...dice che sono tutti interventi
    ordinari tranne quelli relativi alla sostituzione della caldaia ( per
    riscaldamento autonomo).
    gradirei chiarimenti .....grazie



  2. #2
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    jojos ha scritto:

    > abito in affitto , la caldaia funziona male,
    > sul contratto gli interventi ordinari (penso siano il controllo dei fumi e
    > la pulizia fatta ogni anno ) sono di mia competenza, quelli straordinari
    > (credo ogni riparazione)spettano al padrone di casa.
    > il proprietario interpreta a modo suo...dice che sono tutti interventi
    > ordinari tranne quelli relativi alla sostituzione della caldaia ( per
    > riscaldamento autonomo).


    Prima di poter stabilire se un intervento e' da considerare a tuo o
    suo carico, sarebbe opportuno conoscere, la vetusta' della caldaia, il
    tipo di intervento necessario, e l'importo occorrente.
    ciaofelix:-)


    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  3. #3
    [VaFfa] Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari


    > Prima di poter stabilire se un intervento e' da considerare a tuo o
    > suo carico, sarebbe opportuno conoscere, la vetusta' della caldaia, il
    > tipo di intervento necessario, e l'importo occorrente.
    > ciaofelix:-)


    se si rompe per una non curanza del conduttore.. (chessò ci inizia a
    giocherellare bruciandola.. un esempio migliore non mi viene ora ;P) la
    nuova caldaia è a carico del conduttore e non del proprietario. Le ipotesi
    sono tante..



  4. #4
    Matteo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    "jojos" <antispam.jojo2.it> ha scritto
    > abito in affitto , la caldaia funziona male,
    > sul contratto gli interventi ordinari (penso siano il controllo dei fumi e
    > la pulizia fatta ogni anno ) sono di mia competenza,


    E' a tuo carico tutto quanto consente la regolare tenuta del libretto di
    centrale.
    Qual è l'ultima annotazione sul libretto?




  5. #5
    jojos Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    il libretto è in regola , infatti ieri ho speso 80 euro per la pulizia
    ordinaria.
    comunque la caldaia si spegne frequentemente (nonostante da quando abito qui
    ,circa 11 mesi, puntualmente la faccio pulire . dic.2003 e ieri), il tecnico
    dice che conoscendo il tipo di caldaia ed avendo fatto tutti gli esperimenti
    possibili con quelle uguali di altri condomini,non è in grado di eliminare
    il difetto (attribuisce in parte colpa alla canna fumaria e alla caldaia di
    7 anni a fiammella di dubbia qualità).
    ho letto la legge e possiamo escludere la noncuranza.
    in attesa di risposta ( quali gli interventi di manutenz.ord. e quali
    straordinari.) saluto e ringrazio.
    "Matteo" <mmatteo43...........> ha scritto nel messaggio
    news:30u8knF345q96U1.uni-berlin.de...
    > "jojos" <antispam.jojo2.it> ha scritto
    >> abito in affitto , la caldaia funziona male,
    >> sul contratto gli interventi ordinari (penso siano il controllo dei fumi
    >> e
    >> la pulizia fatta ogni anno ) sono di mia competenza,

    >
    > E' a tuo carico tutto quanto consente la regolare tenuta del libretto di
    > centrale.
    > Qual è l'ultima annotazione sul libretto?
    >
    >
    >




  6. #6
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    jojos ha scritto:

    > il libretto è in regola , infatti ieri ho speso 80 euro per la pulizia
    > ordinaria.
    > comunque la caldaia si spegne frequentemente (nonostante da quando abito qui
    > ,circa 11 mesi, puntualmente la faccio pulire . dic.2003 e ieri), il tecnico
    > dice che conoscendo il tipo di caldaia ed avendo fatto tutti gli esperimenti
    > possibili con quelle uguali di altri condomini,non è in grado di eliminare
    > il difetto (attribuisce in parte colpa alla canna fumaria e alla caldaia di
    > 7 anni a fiammella di dubbia qualità).


    Se e' la canna fumaria,spetta al proprietario!
    Se la caldaia e' obsoleta e va cambiata spetta al proprietario.
    Se la fiammella e' di dubbia qualita' (cosa vuol dire?) basta
    cambiare l'ugello? La termocoppia? La membrana? Come si puo' ris-
    pondere se non si sa cosa ha' questa benedetta caldaia?
    ciaofelix:-)


    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  7. #7
    jojos Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari


    > Se e' la canna fumaria,spetta al proprietario!
    > Se la caldaia e' obsoleta e va cambiata spetta al proprietario.
    > Se la fiammella e' di dubbia qualita' (cosa vuol dire?) basta
    > cambiare l'ugello? La termocoppia? La membrana? Come si puo' ris-
    > pondere se non si sa cosa ha' questa benedetta caldaia?
    > ciaofelix:-)


    hai ragione, ho le idee confuse perche confuse ce l'ha anche il tecnico che
    non è in grado di eliminare il difetto che mi rompe abbastanza (provate a
    farvi una doccia calda che poi diventa fredda...)
    comunque le riparazioni non dovute ad incuria ,piccole ograndi che siano,chi
    le paga? quali leggi regolano queste cose (accordi privati a parte) ?
    ciao mauro.



  8. #8
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    jojos ha scritto:

    > > Se e' la canna fumaria,spetta al proprietario!
    > > Se la caldaia e' obsoleta e va cambiata spetta al proprietario.
    > > Se la fiammella e' di dubbia qualita' (cosa vuol dire?) basta
    > > cambiare l'ugello? La termocoppia? La membrana? Come si puo' ris-
    > > pondere se non si sa cosa ha' questa benedetta caldaia?
    > > ciaofelix:-)


    > hai ragione, ho le idee confuse perche confuse ce l'ha anche il tecnico che
    > non è in grado di eliminare il difetto che mi rompe abbastanza (provate a
    > farvi una doccia calda che poi diventa fredda...)
    > comunque le riparazioni non dovute ad incuria ,piccole ograndi che siano,chi
    > le paga?


    Leggi qui.


    Art. 1575 Obbligazioni principali del locatore

    Il locatore deve:

    1) consegnare (1171) al conduttore la cosa locata in buono stato di
    manutenzione;

    2) mantenerla in istato da servire all'uso convenuto;

    3) garantirne il pacifico godimento durante la locazione (1585 e seguenti).



    Art. 1576 Mantenimento della cosa in buono stato locativo

    Il locatore deve eseguire, durante la locazione, tutte le riparazioni
    necessarie, eccettuate quelle di piccola manutenzione che sono a carico
    del conduttore (1609, 1621).

    Se si tratta di cose mobili, le spese di conservazione e di ordinaria
    manutenzione sono, salvo patto contrario, a carico del conduttore.


    E QUESTO E' L'ARTICOLO CHE TI INTERESSA!

    Art. 1609 Piccole riparazioni a carico dell'inquilino

    Le riparazioni di piccola manutenzione, che a norma dell'art. 1576 devono
    essere eseguite dall'inquilino a sue spese, sono quelle dipendenti da
    deterioramenti prodotti dall'uso, e non quelle dipendenti da vetustà o da
    caso fortuito (2764).

    Le suddette riparazioni, in mancanza di patto, sono determinate dagli usi
    locali.

    Art. 1621 Riparazioni

    Il locatore è tenuto ad eseguire a sue spese, durante l'affitto, le
    riparazioni straordinarie. Le altre sono a carico dell'affittuario (1576).

    Quindi prima bisogna conoscere esattamente di cosa si tratta.
    ciaofelix:-)






    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  9. #9
    Matteo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > Art. 1621 Riparazioni
    > Il locatore è tenuto ad eseguire a sue spese, durante l'affitto, le
    > riparazioni straordinarie. Le altre sono a carico dell'affittuario (1576).


    Che c'entra l'affitto che è un altro contratto (locazione di cosa
    produttiva, come un fondo rustico o un'azienda)?




  10. #10
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    Matteo ha scritto:

    > "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > > Art. 1621 Riparazioni
    > > Il locatore è tenuto ad eseguire a sue spese, durante l'affitto, le
    > > riparazioni straordinarie. Le altre sono a carico dell'affittuario (1576).


    > Che c'entra l'affitto che è un altro contratto (locazione di cosa
    > produttiva, come un fondo rustico o un'azienda)?


    Siamo su un NG non al Palazzaccio, tutti sanno che nel linguaggio
    corrente, affitto e pigione sono sinonimi, mai sentito dire *affit-
    tare una stanza?* !!


    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  11. #11
    Matteo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > Matteo ha scritto:
    > > "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > > > Art. 1621 Riparazioni
    > > > Il locatore è tenuto ad eseguire a sue spese, durante l'affitto, le
    > > > riparazioni straordinarie. Le altre sono a carico dell'affittuario

    (1576).
    > > Che c'entra l'affitto che è un altro contratto (locazione di cosa
    > > produttiva, come un fondo rustico o un'azienda)?

    > Siamo su un NG non al Palazzaccio, tutti sanno che nel linguaggio
    > corrente, affitto e pigione sono sinonimi, mai sentito dire *affit-
    > tare una stanza?* !!


    Senti, avvocatino di serie B, l'art. 1621 si riferisce all'affitto, non alla
    locazione. E chi ha scritto il codice usava termini tecnici.
    Se vuoi citare il codice civile in materia di case devi fermarti all'art.
    1614. Dal 1615 in avanti si parla di contratti che hanno "per oggetto il
    godimento di una cosa produttiva". Degli affittacamere, invece, si parla nel
    T.U. di pubblica sicurezza.
    Capisco che ti piace spacciarti per uno che fa il consulente per gli
    avvocati, perché sa il diritto a menadito, ma intanto che c'eri, perché non
    hai citato anche gli artt. 1004 e 1005? Tanto affitto, locazione e usufrutto
    sono la stessa cosa.



  12. #12
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    Matteo ha scritto:

    > "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > > Matteo ha scritto:
    > > > "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > > > > Art. 1621 Riparazioni
    > > > > Il locatore è tenuto ad eseguire a sue spese, durante l'affitto, le
    > > > > riparazioni straordinarie. Le altre sono a carico dell'affittuario

    > (1576).
    > > > Che c'entra l'affitto che è un altro contratto (locazione di cosa
    > > > produttiva, come un fondo rustico o un'azienda)?

    > > Siamo su un NG non al Palazzaccio, tutti sanno che nel linguaggio
    > > corrente, affitto e pigione sono sinonimi, mai sentito dire *affit-
    > > tare una stanza?* !!


    > Senti, avvocatino di serie B, l'art. 1621 si riferisce all'affitto, non alla
    > locazione.


    ` U B R I A C O N E!!!!!! Leggi cio' che interessa al thread!


    Art. 1575 Obbligazioni principali del locatore

    Il locatore deve:

    1) consegnare (1171) al conduttore la cosa locata in buono stato di
    manutenzione;

    2) mantenerla in istato da servire all'uso convenuto;

    3) garantirne il pacifico godimento durante la locazione (1585 e seguenti).



    Art. 1576 Mantenimento della cosa in buono stato locativo

    Il locatore deve eseguire, durante la locazione, tutte le riparazioni
    necessarie, eccettuate quelle di piccola manutenzione che sono a carico
    del conduttore (1609, 1621).

    Se si tratta di cose mobili, le spese di conservazione e di ordinaria
    manutenzione sono, salvo patto contrario, a carico del conduttore.


    E QUESTO E' L'ARTICOLO CHE TI INTERESSA!

    Art. 1609 Piccole riparazioni a carico dell'inquilino

    Le riparazioni di piccola manutenzione, che a norma dell'art. 1576 devono
    essere eseguite dall'inquilino a sue spese, sono quelle dipendenti da
    deterioramenti prodotti dall'uso, e non quelle dipendenti da vetustà o da
    caso fortuito (2764).

    Le suddette riparazioni, in mancanza di patto, sono determinate dagli usi
    locali.







    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  13. #13
    Matteo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > Matteo ha scritto:
    > > "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > > Senti, avvocatino di serie B, l'art. 1621 si riferisce all'affitto, non

    alla
    > > locazione.

    > ` U B R I A C O N E!!!!!! Leggi cio' che interessa al thread!


    Azzeccagarbugli tossicomane, cambia pusher.
    L'art. 1621 l'hai citato tu.
    Riconosci che non c'entra niente (puoi farlo, se l'effetto dell'allucinogeno
    è passato) e piantala.
    Se no puoi dire, come farebbe il tipo d'avvocato che imiti alla perfezione:
    "locazione, affitto, usufrutto, uso, abitazione.. che cambia? Tutte servitù
    sono".
    Vero che ogni tanto lo pensi, avvocatonzolo?




  14. #14
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    Matteo ha scritto:

    > "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > > Matteo ha scritto:
    > > > "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > > > Senti, avvocatino di serie B, l'art. 1621 si riferisce all'affitto, non

    > alla
    > > > locazione.

    > > ` U B R I A C O N E!!!!!! Leggi cio' che interessa al thread!


    > L'art. 1621 l'hai citato tu.
    > Riconosci che non c'entra niente (puoi farlo, se l'effetto dell'allucinogeno
    > è passato) e piantala.


    Lo sai perfettamente che veniva da un copia ed incolla, ma che non
    inficia quanto dovevo postare.

    > Vero che ogni tanto lo pensi, avvocatonzolo?


    Non sono avvocato, lo sai, tu se lo sei potrai adornarti di questo
    aggettivo, eh!!.... ..Parafangaro!!




    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  15. #15
    Matteo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > Matteo ha scritto:
    > > Riconosci che non c'entra niente (puoi farlo, se l'effetto

    dell'allucinogeno
    > > è passato) e piantala.

    > Lo sai perfettamente che veniva da un copia ed incolla, ma che non
    > inficia quanto dovevo postare.


    Allora non c'entra niente. E inficia, perchè nella locazione le spese non si
    ripartiscono in quel modo. Prendiamo atto che hai copiato e incollato sotto
    l'effetto di un acido tagliato male.

    > > Vero che ogni tanto lo pensi, avvocatonzolo?

    > Non sono avvocato, lo sai


    Non si vede proprio: ragioni e scrivi come quegli avvocati che, per tenersi
    il cliente, pretendono d'avere sempre ragione, a tutti i costi. Solo un
    avvocato può negare l'evidenza con tanta caparbia. Oppure un tossico;-))
    Stavolta sembri un avvocato tossico.:-D




  16. #16
    jojos Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    non attaccate chi aiuta il prossimo
    "fate l'amore ( non tra di voi) non fate la guerra )))) "
    ciao e grazie ancora



  17. #17
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    jojos ha scritto:

    > non attaccate chi aiuta il prossimo
    > "fate l'amore ( non tra di voi) non fate la guerra )))) "
    > ciao e grazie ancora


    Se non si sfoga qui, dove potrebbe e....con chi? >:>


    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  18. #18
    Matteo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    "felix." <fdisciascio.bbip.it> ha scritto
    > Se non mi sfogo qui, dove potrei e....con chi? >:>




  19. #19
    Carlo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    On Mon, 29 Nov 2004 19:01:59 +0100, fdisciascio.bbip.it (felix.)
    wrote:

    >jojos ha scritto:
    >
    >> > Se e' la canna fumaria,spetta al proprietario!
    >> > Se la caldaia e' obsoleta e va cambiata spetta al proprietario.
    >> > Se la fiammella e' di dubbia qualita' (cosa vuol dire?) basta
    >> > cambiare l'ugello? La termocoppia? La membrana? Come si puo' ris-
    >> > pondere se non si sa cosa ha' questa benedetta caldaia?
    >> > ciaofelix:-)

    >
    >> hai ragione, ho le idee confuse perche confuse ce l'ha anche il tecnico che
    >> non è in grado di eliminare il difetto che mi rompe abbastanza (provate a
    >> farvi una doccia calda che poi diventa fredda...)
    >> comunque le riparazioni non dovute ad incuria ,piccole ograndi che siano,chi
    >> le paga?

    >
    > Leggi qui.
    >
    >
    >Art. 1575 Obbligazioni principali del locatore
    >
    >Il locatore deve:
    >
    >1) consegnare (1171) al conduttore la cosa locata in buono stato di
    >manutenzione;
    >
    >2) mantenerla in istato da servire all'uso convenuto;
    >
    >3) garantirne il pacifico godimento durante la locazione (1585 e seguenti).
    >
    >
    >
    >Art. 1576 Mantenimento della cosa in buono stato locativo
    >
    >Il locatore deve eseguire, durante la locazione, tutte le riparazioni
    >necessarie, eccettuate quelle di piccola manutenzione che sono a carico
    >del conduttore (1609, 1621).
    >
    >Se si tratta di cose mobili, le spese di conservazione e di ordinaria
    >manutenzione sono, salvo patto contrario, a carico del conduttore.
    >
    >
    >E QUESTO E' L'ARTICOLO CHE TI INTERESSA!
    >
    >Art. 1609 Piccole riparazioni a carico dell'inquilino
    >
    >Le riparazioni di piccola manutenzione, che a norma dell'art. 1576 devono
    >essere eseguite dall'inquilino a sue spese, sono quelle dipendenti da
    >deterioramenti prodotti dall'uso, e non quelle dipendenti da vetustà o da
    >caso fortuito (2764).
    >
    >Le suddette riparazioni, in mancanza di patto, sono determinate dagli usi
    >locali.
    >
    >Art. 1621 Riparazioni
    >
    >Il locatore è tenuto ad eseguire a sue spese, durante l'affitto, le
    >riparazioni straordinarie. Le altre sono a carico dell'affittuario (1576).
    >
    > Quindi prima bisogna conoscere esattamente di cosa si tratta.
    > ciaofelix:-)


    Buonasera ...

    - sfiati dell' impianto dello scarico acque nere sia mio che dei
    vicini dell' appartamento di sotto che terminano in solaio invece che
    all' esterno
    - canna fumaria (non ci siamo attaccati ma cola esternamente sul mio
    terrazzo a causa di una crepa nell' angolo del camino).
    - .....aia ( c'è una falla nel punto di intersezione fra la .....aia e
    la doccia )

    Che tipo di interventi sono ?

    Grazie
    --
    L'argomento vincente per eccellenza è sempre l'amore. Gerry Spence
    Lt. Cmdr. Worf: Perhaps today is a good day to die!

  20. #20
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    Carlo ha scritto:

    > > Quindi prima bisogna conoscere esattamente di cosa si tratta.
    > > ciaofelix:-)


    > Buonasera ...


    > - sfiati dell' impianto dello scarico acque nere sia mio che dei
    > vicini dell' appartamento di sotto che terminano in solaio invece che
    > all' esterno


    A carico del proprietario.

    > - canna fumaria (non ci siamo attaccati ma cola esternamente sul mio
    > terrazzo a causa di una crepa nell' angolo del camino).


    A carico del proprietario.

    > - .....aia ( c'è una falla nel punto di intersezione fra la .....aia e
    > la doccia )


    A carico del proprietario!

    > Che tipo di interventi sono ?


    Tutti lavori dovuti a carenze o vetusta' non legati all'uso.
    ciaofelix:-)






    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  21. #21
    Carlo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    On Mon, 20 Dec 2004 15:47:33 +0100, fdisciascio.bbip.it (felix.)
    wrote:

    >Carlo ha scritto:
    >
    >> > Quindi prima bisogna conoscere esattamente di cosa si tratta.
    >> > ciaofelix:-)

    >
    >> Buonasera ...

    >
    >> - sfiati dell' impianto dello scarico acque nere sia mio che dei
    >> vicini dell' appartamento di sotto che terminano in solaio invece che
    >> all' esterno

    >
    > A carico del proprietario.
    >
    >> - canna fumaria (non ci siamo attaccati ma cola esternamente sul mio
    >> terrazzo a causa di una crepa nell' angolo del camino).

    >
    > A carico del proprietario.
    >
    >> - .....aia ( c'è una falla nel punto di intersezione fra la .....aia e
    >> la doccia )

    >
    > A carico del proprietario!
    >
    >> Che tipo di interventi sono ?

    >
    > Tutti lavori dovuti a carenze o vetusta' non legati all'uso.
    > ciaofelix:-)


    SIIIIIIIIIIIIIIII !!!

    Grazie,
    un' altra cosa,
    dovrei scrivere una raccomandata con ricevuta di ritorno al mio
    proprietario e non so come si fa, sai a chi mi posso rivolgere ?

    Io ho trovato l' U.N.I.A.T. il S.U.N.I.A. ed il S.I.C.E.T.



  22. #22
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    Carlo ha scritto:


    > >
    > > Tutti lavori dovuti a carenze o vetusta' non legati all'uso.
    > > ciaofelix:-)


    > SIIIIIIIIIIIIIIII !!!


    > Grazie,
    > un' altra cosa,
    > dovrei scrivere una raccomandata con ricevuta di ritorno al mio
    > proprietario e non so come si fa, sai a chi mi posso rivolgere ?


    > Io ho trovato l' U.N.I.A.T. il S.U.N.I.A. ed il S.I.C.E.T.


    Prima di scrivere leggi il contratto di locazione!
    ciaofelix:-)


    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  23. #23
    Carlo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    On Mon, 20 Dec 2004 16:54:22 +0100, fdisciascio.bbip.it (felix.)
    wrote:

    >Carlo ha scritto:
    >
    >
    >> >
    >> > Tutti lavori dovuti a carenze o vetusta' non legati all'uso.
    >> > ciaofelix:-)

    >
    >> SIIIIIIIIIIIIIIII !!!

    >
    >> Grazie,
    >> un' altra cosa,
    >> dovrei scrivere una raccomandata con ricevuta di ritorno al mio
    >> proprietario e non so come si fa, sai a chi mi posso rivolgere ?

    >
    >> Io ho trovato l' U.N.I.A.T. il S.U.N.I.A. ed il S.I.C.E.T.

    >
    > Prima di scrivere leggi il contratto di locazione!
    > ciaofelix:-)


    L' ho letto.

    Le riparazioni ordinarie artt. 1576 e 1609 sono a carico dei
    conduttori mentre eventuali spese di manutenzione straordinaria sono a
    carico del locatore.

  24. #24
    felix. Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    Carlo ha scritto:

    > On Mon, 20 Dec 2004 16:54:22 +0100, fdisciascio.bbip.it (felix.)
    > wrote:


    > >Carlo ha scritto:
    > >
    > >
    > >> >
    > >> > Tutti lavori dovuti a carenze o vetusta' non legati all'uso.
    > >> > ciaofelix:-)

    > >
    > >> SIIIIIIIIIIIIIIII !!!

    > >
    > >> Grazie,
    > >> un' altra cosa,
    > >> dovrei scrivere una raccomandata con ricevuta di ritorno al mio
    > >> proprietario e non so come si fa, sai a chi mi posso rivolgere ?

    > >
    > >> Io ho trovato l' U.N.I.A.T. il S.U.N.I.A. ed il S.I.C.E.T.

    > >
    > > Prima di scrivere leggi il contratto di locazione!
    > > ciaofelix:-)


    > L' ho letto.


    > Le riparazioni ordinarie artt. 1576 e 1609 sono a carico dei
    > conduttori mentre eventuali spese di manutenzione straordinaria sono a
    > carico del locatore.


    In pratica va interpretato cosi:
    Cio' che si usura per il normale uso, e' a carico del conduttore
    altrimenti spetta al proprietario.
    Per esempio la guarnizione di un rubinetto la cambiera'l'affittuario
    mentre se salta via la cromatura spettera' al locatore,rinnovare il
    gruppo.
    ciaofelix:-)





    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  25. #25
    Carlo Guest

    Re: interventi ordinari e straordinari

    On Mon, 20 Dec 2004 17:17:05 +0100, fdisciascio.bbip.it (felix.)
    wrote:

    >Carlo ha scritto:
    >
    >> On Mon, 20 Dec 2004 16:54:22 +0100, fdisciascio.bbip.it (felix.)
    >> wrote:

    >
    >> >Carlo ha scritto:
    >> >
    >> >
    >> >> >
    >> >> > Tutti lavori dovuti a carenze o vetusta' non legati all'uso.
    >> >> > ciaofelix:-)
    >> >
    >> >> SIIIIIIIIIIIIIIII !!!
    >> >
    >> >> Grazie,
    >> >> un' altra cosa,
    >> >> dovrei scrivere una raccomandata con ricevuta di ritorno al mio
    >> >> proprietario e non so come si fa, sai a chi mi posso rivolgere ?
    >> >
    >> >> Io ho trovato l' U.N.I.A.T. il S.U.N.I.A. ed il S.I.C.E.T.
    >> >
    >> > Prima di scrivere leggi il contratto di locazione!
    >> > ciaofelix:-)

    >
    >> L' ho letto.

    >
    >> Le riparazioni ordinarie artt. 1576 e 1609 sono a carico dei
    >> conduttori mentre eventuali spese di manutenzione straordinaria sono a
    >> carico del locatore.

    >
    > In pratica va interpretato cosi:
    > Cio' che si usura per il normale uso, e' a carico del conduttore
    > altrimenti spetta al proprietario.
    > Per esempio la guarnizione di un rubinetto la cambiera'l'affittuario
    > mentre se salta via la cromatura spettera' al locatore,rinnovare il
    > gruppo.
    > ciaofelix:-)


    Io il proprietario lo farei stare in solaio al freddo a sniffarsi la
    puzza di m....a di mezza palazzina, altro che cromatura

    Quindi tu dici che quei due articoli mi tutelano ?


Similar Threads

  1. Straordinari "ordinari" in azienda
    By Unilì in forum it.diritto
    Replies: 2
    Last Post: 06-12-2006, 12:51 PM
  2. Pacchi ordinari all'estero
    By ManuManuMCP in forum free.it.discussioni.posteitaliane
    Replies: 0
    Last Post: 10-29-2005, 08:43 AM
  3. 2 pacchi ordinari non arrivano...
    By Rappresentante in forum free.it.discussioni.ebay
    Replies: 1
    Last Post: 12-29-2004, 08:08 PM
  4. Stipendio professori ordinari
    By Michelasso in forum it.diritto
    Replies: 2
    Last Post: 10-31-2004, 06:59 PM
  5. Indennità dei magistrati ordinari
    By Foster in forum it.diritto
    Replies: 0
    Last Post: 11-16-2003, 10:57 PM

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
If you are still using perl webstats, then give GoStats a try.  It's free.