+ Reply to Thread
Results 1 to 2 of 2
  1. #1
    mattegm1@libero.it Guest

    venturi scrubbers-qualcuno ha esperienza in merito?

    Buongiorno a tutti,
    qualcuno ha esperienza nella progettazione di venturi scrubbers
    destinati a eliminare il particolato da una corrente di gas naturale
    con le seguenti caratteristiche:
    (nella fattispecie 90000 normal metricubi/h con particelle di diametro
    max 10 micron)
    Fino ad adesso ho trovato solo applicazioni in campo di depurazione
    aria ma niente che faccia al caso mio.
    http://en.wikipedia.org/wiki/Venturi_scrubber
    Sostanzialmente il sistema è composto da un eiettore che miscela il
    gas naturale (a 33 bar) con acqua in modo tale da abbattere i solidi
    eventualmente presenti nel gas stesso. La miscela passa poi in un
    separatore in cui dal basso si recupera l'acqua contenente
    particolato
    e il gas pulito esce dall'alto.
    La mia idea per il momento era quella di cercare un ejettore adatto
    al
    mio scopo e dimensionare poi in qualche modo il vessel di separazione
    Questo è lo schema che avevo in mente.
    http://img209.imageshack.us/my.php?image=venturiet2.jpg
    Queste infine sono le mie domande:
    1)essendo a digiuno di dimensionamento di ejettori, di cosa devo
    tenere conto per scegliere l'eiettore adatto?Immagino che la portata,
    pressione e temperatura siano sufficienti.
    2)Per il dimensionamento del separatore, avrei pensato di mettere in
    testa un demister (la specifica mi chiede che non ci siano particelle
    nel gas in uscita). Per il dimensionamento geometrico, potrei
    considerarlo come un ko-drum o altri separatori per gravità e
    calcolarmi cosi’ le dimensioni di massima.
    Che ne dite?
    saluti
    mgm

  2. #2
    Giovanni Guest

    Re: venturi scrubbers-qualcuno ha esperienza in merito?

    Ciao, la tua soluzione mi sembra ragionevole, tuttavia ti propongo un
    paio di cose che mi sono venute in mente:
    a) Il demister funge bene ad abbattere le gocce trascinate, non so
    quanto sia efficace sulle particelle solide, che tuttavia se
    l'eiettore funziona bene dovrebbero trovarsi nella fase liquida.
    b) L'acqua di lavaggio potrebbe contenere un certo quantitativo di gas
    disciolto, da qui due problematiche: 1) è economico fare qualcosa pe
    recuperarlo?
    2) Se in un qualche punto del suo percorso
    questa acqua di lavaggio si trova in condizioni da desorbire il gas
    disciolto, questo può creare problemi di atmosfere infiammabili/
    esplosive?

Similar Threads

  1. Replies: 56
    Last Post: 06-12-2008, 03:46 PM
  2. c'è qualcuno che ha un parere in merito?
    By horsemen in forum it.discussioni.commercialisti
    Replies: 5
    Last Post: 12-20-2007, 02:11 PM
  3. Replies: 16
    Last Post: 12-12-2005, 11:39 AM
  4. 2 domande su Garanzia per EOS o per chi ha esperienza in merito
    By Ramsete in forum free.it.auto.renault
    Replies: 0
    Last Post: 01-10-2005, 01:28 PM
  5. Qualcuno... o Riccardo Venturi ?
    By redroby® in forum it.fan.musica.guccini
    Replies: 1
    Last Post: 09-09-2003, 10:49 PM

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
If you are still using perl webstats, then give GoStats a try.  It's free.