+ Reply to Thread
Results 1 to 6 of 6
  1. #1
    Studio MIRANO Guest

    valori trasmittanza CTI e adduttanza

    I valori di trasmisttanza contenuti nelle CTI 2003 R 03/3, tengono già conto
    delle adduttanza o questa va aggiunta?

    Per esempio, muro perimetrale in mattoni pieni spessore 40 cm, viene
    indicato un U di 1,06.

    E' corretto usare 1,06 oppure vanno aggiunte le addutanze:

    R= 1/1,06 + 1/7,7 + 1/25 = 1,113266

    per arrivare quindi a una U pari a 1/1,113266 = 0,8982 ?

    Cambia parecchio...............




    --
    Studio geometra MIRANO Dario
    www.studiomirano.it
    Progettazione - Direzione lavori - Catasto terreni e fabbricati -
    Cartellonistica - Grafica 2D e 3D



  2. #2
    Clanpb Guest

    Re: valori trasmittanza CTI e adduttanza


    "Studio MIRANO" <geodarioTOGLIQUESTOQUI...........> ha scritto nel messaggio
    news:yJfCj.266933$%k.391094.twister2..............
    >I valori di trasmisttanza contenuti nelle CTI 2003 R 03/3, tengono già
    >conto
    > delle adduttanza o questa va aggiunta?
    >
    > Per esempio, muro perimetrale in mattoni pieni spessore 40 cm, viene
    > indicato un U di 1,06.
    >
    > E' corretto usare 1,06 oppure vanno aggiunte le addutanze:
    >
    > R= 1/1,06 + 1/7,7 + 1/25 = 1,113266
    >
    > per arrivare quindi a una U pari a 1/1,113266 = 0,8982 ?
    >
    > Cambia parecchio...............
    >
    >


    le adduttanze sono già comprese (tra l'altro per un muro di mattoni pieni da
    40 con altri sw mi viene di più di 1.06).

    ciao

    Marco



  3. #3
    Tigers Guest

    Re: valori trasmittanza CTI e adduttanza

    Studio MIRANO ha scritto:
    > I valori di trasmisttanza contenuti nelle CTI 2003 R 03/3, tengono già conto
    > delle adduttanza o questa va aggiunta?
    >
    > Per esempio, muro perimetrale in mattoni pieni spessore 40 cm, viene
    > indicato un U di 1,06.
    >
    > E' corretto usare 1,06 oppure vanno aggiunte le addutanze:
    >
    > R= 1/1,06 + 1/7,7 + 1/25 = 1,113266
    >
    > per arrivare quindi a una U pari a 1/1,113266 = 0,8982 ?
    >
    > Cambia parecchio...............


    Mi pare di ricordare che per definizione la trasmittanza contiene tutto,
    se no si parlerebbe di conduttanza.

    --
    Ciao, Tigers
    [cit.] .. perchè la curva d'apprendimento di google è storicamente tra
    le più ripide ... e.
    www.tigers.3000.it - Skype: se proprio vuoi contattarmi chiedi...

  4. #4
    Studio MIRANO Guest

    Re: valori trasmittanza CTI e adduttanza

    in effetti hai ragione
    Correggimi se sbaglio, allora quella che si chiama "lambda" è la
    "conduttanza" e in effetti per verificare una struttura, si mettono assieme
    le varie "conduttanze" dei materiali che la compongono e da li si ricava poi
    la "trasmittanza", giusto?

    conduttanza e conduttività sono sinonimi vero?




    "Tigers" <xxx.yyy.com> ha scritto nel messaggio
    news:47da7653$0$36441$4fafbaef.reader5.news.tin.it ...
    > Studio MIRANO ha scritto:
    > > I valori di trasmisttanza contenuti nelle CTI 2003 R 03/3, tengono già

    conto
    > > delle adduttanza o questa va aggiunta?
    > >
    > > Per esempio, muro perimetrale in mattoni pieni spessore 40 cm, viene
    > > indicato un U di 1,06.
    > >
    > > E' corretto usare 1,06 oppure vanno aggiunte le addutanze:
    > >
    > > R= 1/1,06 + 1/7,7 + 1/25 = 1,113266
    > >
    > > per arrivare quindi a una U pari a 1/1,113266 = 0,8982 ?
    > >
    > > Cambia parecchio...............

    >
    > Mi pare di ricordare che per definizione la trasmittanza contiene tutto,
    > se no si parlerebbe di conduttanza.
    >
    > --
    > Ciao, Tigers
    > [cit.] .. perchè la curva d'apprendimento di google è storicamente tra
    > le più ripide ... e.
    > www.tigers.3000.it - Skype: se proprio vuoi contattarmi chiedi...




  5. #5
    Tigers Guest

    Re: valori trasmittanza CTI e adduttanza

    Studio MIRANO ha scritto:
    > in effetti hai ragione
    > Correggimi se sbaglio, allora quella che si chiama "lambda" è la
    > "conduttanza"


    No. Lambda e' un'altra cosa. La conduttanza si usa per materiali NON
    omogenei per cui non e' possibile in effetti parlare di lambda e
    conducibilita' termica ne' di resistenza termica, per cui si definisce
    una quantita' equivalente all'inverso della resistenza termica (non
    chiedermi perche' l'inverso...)

    > e in effetti per verificare una struttura, si mettono assieme
    > le varie "conduttanze" dei materiali che la compongono e da li si ricava poi
    > la "trasmittanza", giusto?
    >
    > conduttanza e conduttività sono sinonimi vero?

    [snip]

    Cerca la UNI EN 7457 o simile, e' ritirata ed obsoleta ma c'erano tutte
    le definizioni.
    --
    Ciao, Tigers
    [cit.] .. perchè la curva d'apprendimento di google è storicamente tra
    le più ripide ... e.
    www.tigers.3000.it - Skype: se proprio vuoi contattarmi chiedi...

  6. #6
    P. Giordano Guest

    Re: valori trasmittanza CTI e adduttanza

    On 15 Mar, 11:55, Tigers <x....yyy.com> wrote:

    > No. Lambda e' un'altra cosa. La conduttanza si usa per materiali NON
    > omogenei per cui non e' possibile in effetti parlare di lambda e
    > conducibilita' termica ne' di resistenza termica, per cui si definisce
    > una quantita' equivalente all'inverso della resistenza termica (non
    > chiedermi perche' l'inverso...)


    Conduttanza e conducibilita' termica hanno un significato del tutto
    analogo alle omonime grandezze elettriche.
    La conducibilita' e' una proprieta' del materiale, la conduttanza e'
    la proprieta' di "un pezzo" geometricamente definito di quel
    materiale, in ben definite condizioni di prova.
    Che non sono la stessa cosa te lo dice anche l'unita' di misura, che
    non puo' essere la stessa.
    La non omogeneita' del materiale influisce eventualmente sulla scala
    su cui si fanno le valutazioni. E' evidente che se misuro la
    conducibilita' di un forato in corrispondenza dei fori o del materiale
    pieno otterro' valori ben diversi.

    Resistenza e resistivita' sono le grandezze duali, inverse delle
    prime. Usare le una o le altre e' solo un fatto di abitudine/
    tradizione e qualche volta di comodita' di calcolo, imho.

    ciao,
    Paolo



Similar Threads

  1. trasmittanza poroton
    By davide in forum it.discussioni.ingegneria.civile
    Replies: 2
    Last Post: 02-16-2009, 04:53 PM
  2. trasmittanza finestra...
    By marcus in forum it.discussioni.ingegneria.civile
    Replies: 16
    Last Post: 08-28-2008, 02:57 PM
  3. trasmittanza muro
    By davide in forum it.discussioni.ingegneria.civile
    Replies: 1
    Last Post: 12-11-2007, 03:13 PM
  4. software trasmittanza
    By Alessandro in forum it.discussioni.ingegneria.civile
    Replies: 19
    Last Post: 10-03-2007, 02:15 PM
  5. Valore trasmittanza
    By Gianni in forum it.discussioni.ingegneria
    Replies: 2
    Last Post: 08-02-2006, 09:23 AM

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
If you are still using perl webstats, then give GoStats a try.  It's free.