+ Reply to Thread
Results 1 to 15 of 15
  1. #1
    JOE Guest

    coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    salve a tutti... non so se avete sentito "di sfuggita" la notizia di
    qualche giorno fa
    al TG1 "velocissima" di un incidente accorso all'uso di una coperta
    elettrica...
    orbene... siccome anche io uso uno scaldasonno di una nota marca vorrei
    chiedervi quali pericoli reali si corrono usando questi accessori... e
    quale norme usare per non incappare in qualche corto circuito come
    quello capitato nella notozia sentita al TG..
    grazie delle info..

    Giuseppe



  2. #2
    Piccio Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    On 17 Nov, 09:31, "JOE" <to....invalid.it> wrote:
    > salve a tutti... non so se avete sentito "di sfuggita" la notizia di
    > qualche giorno fa
    > al TG1 "velocissima" di un incidente accorso all'uso di una coperta
    > elettrica...
    > orbene... siccome anche io uso uno scaldasonno di una nota marca vorrei
    > chiedervi quali pericoli reali si corrono usando questi accessori... e
    > quale norme usare per non incappare in qualche corto circuito come
    > quello capitato nella notozia sentita al TG..
    > grazie delle info..
    >
    > Giuseppe


    Se non vuoi correre rischi, puoi sempre avvolgere l'intero corpo nella
    carta stagnola e collegarti a terra.
    Se il cavo di terra è di impedimento, puoi usare il domopack.

    Meglio scaldarsi al calore di una grassa eschimese e cospargersi di
    grasso di foca.

    Piccio.

  3. #3
    Riise Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    JOE ha scritto:
    > salve a tutti... non so se avete sentito "di sfuggita" la notizia di
    > qualche giorno fa
    > al TG1 "velocissima" di un incidente accorso all'uso di una coperta
    > elettrica...
    > orbene... siccome anche io uso uno scaldasonno di una nota marca vorrei
    > chiedervi quali pericoli reali si corrono usando questi accessori... e
    > quale norme usare per non incappare in qualche corto circuito come
    > quello capitato nella notozia sentita al TG..
    > grazie delle info..
    >
    > Giuseppe
    >
    >

    Non dormire assolutamente con le coperte attaccate alla presa o peggio
    ancora accese !
    Ai miei dopo cinque di anni di utilizzo han preso fuoco le coperte
    (fortuna hanno sentito la puzza), ma comunque non ci hanno mai dormito,
    le accendevano un'oretta prima e le spegnevano quando si coricavano
    (staccando la spina).
    Comunque eviterei di accenderle e uscire di casa...
    *mia esperienza*
    Ciao


  4. #4
    F. Bertolazzi Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    Riise:

    > Ai miei dopo cinque di anni di utilizzo han preso fuoco le coperte
    > (fortuna hanno sentito la puzza)


    Un vicino di casa dei miei non ha sentito la puzza.

    Non capisco cosa ci sia di male ad usare un piumino. E' leggero e tiene un
    caldo per me insopportabile (benché io non accenda il riscaldamento se la
    temperatura in casa supera i 13 gradi).

  5. #5
    reflex38066 Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    JOE <togli.invalid.it> ha scritto:

    > salve a tutti... non so se avete sentito "di sfuggita" la notizia di
    > qualche giorno fa
    > al TG1 "velocissima" di un incidente accorso all'uso di una coperta
    > elettrica...
    > orbene... siccome anche io uso uno scaldasonno di una nota marca

    vorrei
    > chiedervi quali pericoli reali si corrono usando questi accessori... e
    > quale norme usare per non incappare in qualche corto circuito come
    > quello capitato nella notozia sentita al TG..
    > grazie delle info..
    >
    > Giuseppe
    >

    Al di là del corto circuito , "dico una cosa che non c'entra niente
    ma che forse è interessante" , ho sentito dire che la notte dormire
    a stretto contatto con campi di natura elettromagnetica , a lungo
    andare può fare male alla salute .
    Come è anche sconsigliato l'uso di radiosveglie sopra il comodino del
    letto , cioè in prossimità del cuscino dove si appoggia la testa !
    Qualcuno ha mai misurato l'intensita dei trasformatori elettrici nei
    vari angoli della casa ????.

    --
    dangerous waters !


  6. #6
    F. Bertolazzi Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    reflex38066:

    > Al di là del corto circuito , "dico una cosa che non c'entra niente
    > ma che forse è interessante" , ho sentito dire che la notte dormire
    > a stretto contatto con campi di natura elettromagnetica , a lungo
    > andare può fare male alla salute .


    Io ho semntito stupidaggini anche peggiori.

    > Come è anche sconsigliato l'uso di radiosveglie sopra il comodino del
    > letto , cioè in prossimità del cuscino dove si appoggia la testa !
    > Qualcuno ha mai misurato l'intensita dei trasformatori elettrici nei
    > vari angoli della casa ????.


    Al mondo c'è pieno di perdigiorno, ma dubito ce ne siano di così stupidi.

  7. #7
    Stefano Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    >>
    > Al di là del corto circuito , "dico una cosa che non c'entra niente
    > ma che forse è interessante" , ho sentito dire che la notte dormire
    > a stretto contatto con campi di natura elettromagnetica , a lungo
    > andare può fare male alla salute .


    L'energia negativa sviluppata dalle onde killer (generatori principali di
    tutti i tumori) può essere tranquillamente neutralizzata da un generatore
    orgonico, che invuluppa l'energia cosmica primordiale tramite un accumulo di
    cariche positroniche.

    > Come è anche sconsigliato l'uso di radiosveglie sopra il comodino del
    > letto , cioè in prossimità del cuscino dove si appoggia la testa !
    > Qualcuno ha mai misurato l'intensita dei trasformatori elettrici nei
    > vari angoli della casa ????.


    Concordo pienamente. Sveglie e trasformatori sono pericolosissimi,
    specialmente se posti nei vari angoli della casa dove, come noto, tendono ad
    accumularsi le cariche elettriche.

    >
    > --
    > dangerous waters !
    >


    S



  8. #8
    syaochan Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    Stefano wrote:

    > L'energia negativa sviluppata dalle onde killer (generatori principali
    > di
    > tutti i tumori) può essere tranquillamente neutralizzata da un
    > generatore orgonico, che invuluppa l'energia cosmica primordiale
    > tramite un accumulo di cariche positroniche.


    LOL adesso che hai nominato l'orgone arriveranno quelli delle scie
    chimiche. Si salvi chi può!! XD
    --
    "Non seguire la massa, segui la Vcc!"
    ☆syaochan☆ ~ syaochan.............

  9. #9
    Garfunkel Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    Stefano wrote:
    >
    > Concordo pienamente. Sveglie e trasformatori sono pericolosissimi,
    > specialmente se posti nei vari angoli della casa dove, come noto, tendono ad
    > accumularsi le cariche elettriche.
    >

    Fortunatamente la mia casa e' in lieve pendenza. Cosi'
    tutte le perdite di cariche elettriche vanno a
    raccogliersi in un opportuno canale di scolo...

    ;-)

  10. #10
    Piccio Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    On 17 Nov, 18:55, "Stefano" <stef....aaaa.ww> wrote:

    > > Al di là del corto circuito , "dico una cosa che non c'entra niente
    > > ma che forse è interessante" , ho sentito dire che la notte dormire
    > > a stretto contatto con campi di natura elettromagnetica , a lungo
    > > andare può fare male alla salute .

    >
    > L'energia negativa sviluppata dalle onde killer (generatori principali di
    > tutti i tumori) .può essere tranquillamente neutralizzata da un generatore
    > orgonico, che invuluppa l'energia cosmica primordiale tramite un accumulodi
    > cariche positroniche.



    Infatti io dormo sotto una piramide.
    Sto benone, ma a volte sogno Ramsete II.

    Piccio.

  11. #11
    Piccio Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    On 17 Nov, 19:10, syaochan <syaoc................> wrote:

    > LOL adesso che hai nominato l'orgone arriveranno quelli delle scie
    > chimiche. Si salvi chi può!! XD



    Le scie chimiche più pericolose sono le mie, dopo che ho mangiato
    pesante.

    Piccio.

  12. #12
    Celsius Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    "JOE" <togli.invalid.it> ha scritto nel messaggio
    > salve a tutti... non so se avete sentito "di sfuggita" la notizia di
    > qualche giorno fa
    > al TG1 "velocissima" di un incidente accorso all'uso di una coperta
    > elettrica...
    > orbene... siccome anche io uso uno scaldasonno di una nota marca vorrei
    > chiedervi quali pericoli reali si corrono usando questi accessori... e
    > quale norme usare per non incappare in qualche corto circuito come quello
    > capitato nella notozia sentita al TG..


    Puo' capitare per due motivi: la serpentina elettrificata si aggrega in un
    punto impedendo cosi' al termostato di fare il suo lavoro, oppure si spezza
    il filo della serpentina e, con falsi contatti e scintille, innesca
    l'incendio.
    Io in qualche maniera ho rimediato perche' me ne sono costruita una usando
    la serpentina originale e una mia coperta, che ho pero' cucito manualmente
    alla coperta in modo che non possa piu' spostarsi.

    --

    Ciao
    Celso

    ..¸¸.·´¯`·.¸¸.·´¯`·.¸¸.·´¯`·.¸¸.·´¯`·.¸¸.·´¯`·.¸¸. ·´¯`·.¸¸.

    pagina d'elettronica:
    http://web.ticino.com/aisi/elettronica/

    ..¸¸.·´¯`·.¸¸.·´¯`·.¸¸.·´¯`·.¸¸.·´¯`·.¸¸.·´¯`·.¸¸. ·´¯`·.¸¸.




    ----== Posted via Pronews.Com - Unlimited-Unrestricted-Secure Usenet News==----
    http://www.pronews.com The #1 Newsgroup Service in the World! >100,000 Newsgroups
    ---= - Total Privacy via Encryption =---

  13. #13
    Dino Mancini Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    On Mon, 17 Nov 2008 08:31:06 GMT, "JOE" <togli.invalid.it> wrote:

    >salve a tutti... non so se avete sentito "di sfuggita" la notizia di
    >qualche giorno fa
    >al TG1 "velocissima" di un incidente accorso all'uso di una coperta
    >elettrica...
    >orbene... siccome anche io uso uno scaldasonno di una nota marca vorrei
    >chiedervi quali pericoli reali si corrono usando questi accessori... e


    un consiglio : se trovate un alieno imprigionato in un blocco di ghiaccio

    NON usare la coperta per coprire il ghiaccio !


  14. #14
    JOE Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    "Riise" <riise.nospammers.it> ha scritto nel messaggio

    >> salve a tutti... non so se avete sentito "di sfuggita" la notizia di
    >> qualche giorno fa
    >> al TG1 "velocissima" di un incidente accorso all'uso di una coperta
    >> elettrica...
    >> orbene... siccome anche io uso uno scaldasonno di una nota marca
    >> vorrei chiedervi quali pericoli reali si corrono usando questi
    >> accessori... e quale norme usare per non incappare in qualche corto
    >> circuito come quello capitato nella notozia sentita al TG..
    >>

    > Non dormire assolutamente con le coperte attaccate alla presa o peggio
    > ancora accese !
    > Ai miei dopo cinque di anni di utilizzo han preso fuoco le coperte
    > (fortuna hanno sentito la puzza), ma comunque non ci hanno mai
    > dormito, le accendevano un'oretta prima e le spegnevano quando si
    > coricavano (staccando la spina).
    > Comunque eviterei di accenderle e uscire di casa...
    > *mia esperienza*

    ..............
    beh.. a quanto sembra ho ricevuto 2 pareri contro il prodotto di cui
    sopra...
    nel mio caso ho, come dicevo, uno scaldasonno, e devo dire che lo scorso
    inverno
    ci ho dormito veramente bene in quanto entrare in un letto caldo è una
    sensazione veramente piacevole...
    ma certamente bisognerebbe osservare le regole di spegnerlo o meglio
    ancora di staccare la spina..
    grazie per i riscontri...

    Giuseppe



  15. #15
    Luigi C. Guest

    Re: coperta e scaldasonno elettrico...quanto sicuri ??

    Il giorno Tue, 18 Nov 2008 00:25:38 +0100, Dino Mancini <dinomanc.katamail.it>
    ha scritto:

    >un consiglio : se trovate un alieno imprigionato in un blocco di ghiaccio
    >
    >NON usare la coperta per coprire il ghiaccio !


    "La cosa da un altro mondo" ?
    :-)

Similar Threads

  1. Ma siamo sicuri sicuri che c'è 'sta crisi?!
    By sumendo in forum it.istruzione.scuola
    Replies: 72
    Last Post: 11-22-2009, 01:10 PM
  2. Ma siamo sicuri sicuri che c'è 'sta crisi?!
    By sumendo in forum it.arti.cinema
    Replies: 82
    Last Post: 11-22-2009, 01:10 PM
  3. Re: Ma siamo sicuri sicuri che c'è 'sta crisi?!
    By Vanessa in forum it.cultura.religioni
    Replies: 8
    Last Post: 11-21-2009, 09:19 AM
  4. scaldasonno
    By Mirella in forum it.scienza.medicina
    Replies: 18
    Last Post: 10-25-2007, 06:44 PM
  5. ma quanto sono sicuri ....
    By Brutto Bagarozzo in forum free.it.hackers
    Replies: 0
    Last Post: 02-14-2004, 09:21 PM

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
If you are still using perl webstats, then give GoStats a try.  It's free.