+ Reply to Thread
Page 1 of 2 1 2 LastLast
Results 1 to 25 of 28
  1. #1
    Simone Guest

    come impermealizzare la terrazza

    ciao a tutti,
    vediamo se riuscite a consigliarmi per bene.

    Ho una casa in montagna che come copertura non ha il tetto ma una
    terrazza pedonabile in mattonelle. Purtroppo la casa è poco frequentata
    e arriva un pò di umidità. Quest'anno addirittura si è riempita di acqua
    l aterrazza per via dello scarico otturato che è ghiacciata facendo
    saltare alcune mattonelle.

    Ho pensato di risistemare le mattonelle saltate per poi passare un
    impermealizzante. Premetto che l'anno socrso ho passato un prodotto
    siliconico impermealizzante trasparente che è stato completamente inutile.

    A questo punto ho pensato di mettere la guaina di catrame sopra le
    mattonelle (superficie circa 35 q). Ma purtroppo visto che voglio fare
    da me credo sia difficile e faticoso.
    Da Leroy Merlin ho trovato un prodotto che si chiama POLIGOMMA che fa
    uno strato gommoso. Purtropo dice che non resiste molto al calpestio o
    all'acqua stagnante.
    Secondo voi è efficace?

    Posso provare a passarlo sperando che resista un pò di anni?
    Esiste un prodotto alternativo di buona qualità?

    Come fare....

  2. #2
    felix.. Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    Simone ha scritto:

    > ciao a tutti,

    .................................................. .........................
    Purtropo dice che non resiste molto al calpestio o
    > all'acqua stagnante.
    > Secondo voi è efficace?


    > Posso provare a passarlo sperando che resista un pò di anni?


    Si!

    > Esiste un prodotto alternativo di buona qualità?


    Cerca guaina liquida e' prodotta da numerosi marchi!
    ciaofelix:-)

    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  3. #3
    Simone Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    sapete consigliarmi un prodotto specifico e come applicarlo?

    felix.. wrote:
    > Simone ha scritto:
    >
    >> ciao a tutti,

    > .................................................. ........................
    > Purtropo dice che non resiste molto al calpestio o
    >> all'acqua stagnante.
    >> Secondo voi è efficace?

    >
    >> Posso provare a passarlo sperando che resista un pò di anni?

    >
    > Si!
    >
    >> Esiste un prodotto alternativo di buona qualità?

    >
    > Cerca guaina liquida e' prodotta da numerosi marchi!
    > ciaofelix:-)
    >


  4. #4
    felix.. Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    Simone ha scritto:

    > sapete consigliarmi un prodotto specifico e come applicarlo?


    Mapelastix della MAPEI per esempio!

    http://www.inter-store.it/pagina23.htm

    ciaofelix:-)




    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  5. #5
    pol_news Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    On 22 Mar, 20:26, Simone <si.mess....virgilio.it> wrote:
    > sapete consigliarmi un prodotto specifico e come applicarlo?


    io personalmente ho usato solo il mapelastic, della mapei. se vai sul
    sito c'è anche la spiegazione di come si usa
    ma come dice felix, anche le altri grandi ditte ne hanno di simili

    ti consiglio di andare in un rivenditore edile direttamente, magari
    costa meno che dai rivenditori generici

    il mapelastic è un sacco di polvere + bidoncino di parte liquida,
    mischi e ne esce una pastella grigia
    io l'ho stesa con la spatola da piastrellista, quella dentata da un
    lato, e con un pennello per spigoli e bordi del muretto (così ho fatto
    un cappellotto protettivo)
    per il terrazzino ti consiglio di abbinarla anche alla rete apposita,
    che è una rete in fibra che aiuta a tenere tutto insieme

    poi in effetti non è molto calpestabile, cioè ci cammini senza
    problemi ma ovviamente rischi di rovinarlo se lo usi come pavimento
    normalmente

    più calpestabili ci sono le guaine ardesiate, ma quelle devi
    srotolarle e saldarle a caldo




  6. #6
    pizzetto Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    On 22 Mar, 19:23, Simone <si.mess....virgilio.it> wrote:
    > ciao a tutti,
    > vediamo se riuscite a consigliarmi per bene.
    >
    > Ho una casa in montagna che come copertura non ha il tetto ma una
    > terrazza pedonabile in mattonelle. Purtroppo la casa è poco frequentata
    > e arriva un pò di umidità. Quest'anno addirittura si è riempita di acqua
    > l aterrazza per via dello scarico otturato che è ghiacciata facendo
    > saltare alcune mattonelle.
    >
    > Ho pensato di risistemare le mattonelle saltate per poi passare un
    > impermealizzante. Premetto che l'anno socrso ho passato un prodotto
    > siliconico impermealizzante trasparente che è stato completamente inutile.
    >
    > A questo punto ho pensato di mettere laguainadi catrame sopra le
    > mattonelle (superficie circa 35 q). Ma purtroppo visto che voglio fare
    > da me credo sia difficile e faticoso.
    > Da Leroy Merlin ho trovato un prodotto che si chiama POLIGOMMA che fa
    > uno strato gommoso. Purtropo dice che non resiste molto al calpestio o
    > all'acqua stagnante.
    > Secondo voi è efficace?
    >
    > Posso provare a passarlo sperando che resista un pò di anni?
    > Esiste un prodotto alternativo di buona qualità?
    >
    > Come fare....


    Se vuoi fare un lavoro provvissorio ok al guina liquida ma ti durerà
    al massimo un paio d'anni, se invece vuoi fare un lavoro definitivo la
    strada da prendere è un'altra....

  7. #7
    Simone Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza


    diciamo che non ci cammino molto perchè acedo poco alla terrazza.

    Ma quanto dura in anni?
    Resiste al gelo e alla neve?

    Grazie

    pol_news wrote:
    > On 22 Mar, 20:26, Simone <si.mess....virgilio.it> wrote:
    >> sapete consigliarmi un prodotto specifico e come applicarlo?

    >
    > io personalmente ho usato solo il mapelastic, della mapei. se vai sul
    > sito c'è anche la spiegazione di come si usa
    > ma come dice felix, anche le altri grandi ditte ne hanno di simili
    >
    > ti consiglio di andare in un rivenditore edile direttamente, magari
    > costa meno che dai rivenditori generici
    >
    > il mapelastic è un sacco di polvere + bidoncino di parte liquida,
    > mischi e ne esce una pastella grigia
    > io l'ho stesa con la spatola da piastrellista, quella dentata da un
    > lato, e con un pennello per spigoli e bordi del muretto (così ho fatto
    > un cappellotto protettivo)
    > per il terrazzino ti consiglio di abbinarla anche alla rete apposita,
    > che è una rete in fibra che aiuta a tenere tutto insieme
    >
    > poi in effetti non è molto calpestabile, cioè ci cammini senza
    > problemi ma ovviamente rischi di rovinarlo se lo usi come pavimento
    > normalmente
    >
    > più calpestabili ci sono le guaine ardesiate, ma quelle devi
    > srotolarle e saldarle a caldo
    >
    >
    >


  8. #8
    ValeX Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza


    "Simone" <si.messina.virgilio.it> ha scritto nel messaggio
    news:fs3iqc$k0o$1.nnrp-beta.newsland.it...
    > ciao a tutti,
    > vediamo se riuscite a consigliarmi per bene.
    >
    > Ho una casa in montagna che come copertura non ha il tetto ma una terrazza
    > pedonabile in mattonelle. Purtroppo la casa è poco frequentata e arriva un
    > pò di umidità. Quest'anno addirittura si è riempita di acqua l aterrazza
    > per via dello scarico otturato che è ghiacciata facendo saltare alcune
    > mattonelle.
    >
    > Ho pensato di risistemare le mattonelle saltate per poi passare un
    > impermealizzante. Premetto che l'anno socrso ho passato un prodotto
    > siliconico impermealizzante trasparente che è stato completamente inutile.
    >
    > A questo punto ho pensato di mettere la guaina di catrame sopra le
    > mattonelle (superficie circa 35 q). Ma purtroppo visto che voglio fare da
    > me credo sia difficile e faticoso.
    > Da Leroy Merlin ho trovato un prodotto che si chiama POLIGOMMA che fa uno
    > strato gommoso. Purtropo dice che non resiste molto al calpestio o
    > all'acqua stagnante.
    > Secondo voi è efficace?
    >
    > Posso provare a passarlo sperando che resista un pò di anni?
    > Esiste un prodotto alternativo di buona qualità?
    >
    > Come fare....


    Io ti consiglio di organizzarti con della guaina ardesiana, apatto che su
    quel lastrico non ci fai il salotto. In questo modo ti durerà un belpò di
    anni. Ma puoi rattoppare al volo anche con guaina liquida, magari aspetta il
    periodo estivo per metterla così si asciuga per bene il massetto e a
    pavimento caldo la stendi meglio.



  9. #9
    Simone Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    cosa cambia tra guaina ardesiana e guaina liquida?



    ValeX wrote:
    > "Simone" <si.messina.virgilio.it> ha scritto nel messaggio
    > news:fs3iqc$k0o$1.nnrp-beta.newsland.it...
    >> ciao a tutti,
    >> vediamo se riuscite a consigliarmi per bene.
    >>
    >> Ho una casa in montagna che come copertura non ha il tetto ma una terrazza
    >> pedonabile in mattonelle. Purtroppo la casa è poco frequentata e arriva un
    >> pò di umidità. Quest'anno addirittura si è riempita di acqua l aterrazza
    >> per via dello scarico otturato che è ghiacciata facendo saltare alcune
    >> mattonelle.
    >>
    >> Ho pensato di risistemare le mattonelle saltate per poi passare un
    >> impermealizzante. Premetto che l'anno socrso ho passato un prodotto
    >> siliconico impermealizzante trasparente che è stato completamente inutile.
    >>
    >> A questo punto ho pensato di mettere la guaina di catrame sopra le
    >> mattonelle (superficie circa 35 q). Ma purtroppo visto che voglio fare da
    >> me credo sia difficile e faticoso.
    >> Da Leroy Merlin ho trovato un prodotto che si chiama POLIGOMMA che fa uno
    >> strato gommoso. Purtropo dice che non resiste molto al calpestio o
    >> all'acqua stagnante.
    >> Secondo voi è efficace?
    >>
    >> Posso provare a passarlo sperando che resista un pò di anni?
    >> Esiste un prodotto alternativo di buona qualità?
    >>
    >> Come fare....

    >
    > Io ti consiglio di organizzarti con della guaina ardesiana, apatto che su
    > quel lastrico non ci fai il salotto. In questo modo ti durerà un belpò di
    > anni. Ma puoi rattoppare al volo anche con guaina liquida, magari aspetta il
    > periodo estivo per metterla così si asciuga per bene il massetto e a
    > pavimento caldo la stendi meglio.
    >
    >


  10. #10
    felix.. Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    Simone ha scritto:

    > cosa cambia tra guaina ardesiana e guaina liquida?


    La guaina ardesiata e' la solita da 4 mm bituminosa elastomerica
    armata con poliestere
    o fibra di vetro che si applica a caldo e con la superficie ricoperta di
    una graniglia (ardesia) disponibile i 3 o 4 colorazioni.
    ciaofelix:-)



    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  11. #11
    elle Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza



    "Simone" <si.messina.virgilio.it> ha scritto nel messaggio
    news:fs3iqc$k0o$1.nnrp-beta.newsland.it...
    > ciao a tutti,
    > vediamo se riuscite a consigliarmi per bene.
    >
    > Ho una casa in montagna che come copertura non ha il tetto ma una terrazza
    > pedonabile in mattonelle.


    Una decina di anni fa avevo un problema simile in un terrazzo a tasca di
    una casa in affitto.
    La proprietaria fece risistemare il pavimento con guaina e mattonelle nuove,
    ma forse perche messa male la guania di catrame negli angoli, quando si
    riempiva un po' di acqua si verificavano consistenti infiltrazioni sotto.
    Consigliato da un gestore di una ferramenta, risolsi con un prodotto rosso
    ( come i campi da tennis o le piste ciclabili) ricordo che era cremoso ma si
    spalmava col pennello, si poteva passare anche sull'umido e diventava
    gommoso, per sicurezza lo detti anche oltre gli angoli , il colore si
    mimetizzava bene col cotto ( klinker) del pavimento.
    Nelle parti laterali dove a volte veniva calpestato aveva una buona tenuta.
    ma non saprei quantificare quanto regga il calpestio frequente.
    Ma la semplicità di applicazione e il costo permettono forse di poterlo
    applicare se si notano segni di usura.
    Mi sembra esista anche grigio o bianco, ma non ricordo come si chiama, nei
    materiali edili ne avranno e sarà anche migliorato...
    saluti
    Luigi



  12. #12
    pizzetto Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    On 23 Mar, 01:06, "elle" <e..............> wrote:
    > "Simone" <si.mess....virgilio.it> ha scritto nel messaggionews:fs3iqc$k0o$1.nnrp-beta.newsland.it...
    >
    > > ciao a tutti,
    > > vediamo se riuscite a consigliarmi per bene.

    >
    > > Ho una casa in montagna che come copertura non ha il tetto ma una terrazza
    > > pedonabile in mattonelle.

    >
    > Una decina di anni fa avevo un problema simile in un .terrazzo a tasca di
    > una casa in affitto.
    > La proprietaria fece risistemare il pavimento con guaina e mattonelle nuove,
    > ma forse perche messa male la guania di catrame negli angoli, quando si
    > riempiva un po' di acqua .si verificavano consistenti infiltrazioni sotto.
    > Consigliato da un gestore di una ferramenta, risolsi con un prodotto rosso
    > ( come i campi da tennis o le piste ciclabili) ricordo che era cremoso ma si
    > spalmava col pennello, si poteva passare anche sull'umido e diventava
    > gommoso, per sicurezza lo detti anche oltre gli angoli , il colore si
    > mimetizzava .bene col cotto ( klinker) del pavimento.
    > Nelle parti laterali dove a volte veniva calpestato aveva una buona tenuta..
    > ma non saprei quantificare quanto regga il calpestio frequente.
    > Ma la semplicità di applicazione e il costo permettono forse di poterlo
    > applicare se si notano segni di usura.
    > . Mi sembra esista anche grigio o bianco, ma non ricordo come si chiama,nei
    > materiali edili ne avranno e sarà anche migliorato...
    > saluti
    > Luigi


    sicuramente c'era stato un errore di posa neirisvolti verticali o gli
    stessi era troppo bassi rispetto al piano di calpestio e quindi quando
    l'acqua si alzava leggermente d livello riusciva a passarvi dietro, il
    prodotto usato per riparare è sicuramente guaina liquida che può
    andar bene per piccole riparazioni o interventi tampone ma non dura
    negli anni perchè tende a "spellarsi" se esposto al sole.

  13. #13
    pizzetto Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    On 22 Mar, 23:22, brad................. (felix..) wrote:
    > Simone ha scritto:
    >
    > > cosa cambia tra guaina ardesiana e guaina liquida?

    >
    > . . La guaina ardesiata e' la solita da 4 mmbituminosaelastomerica
    > armata con poliestere
    > . .o fibra di vetro che si applica a caldo e con la superficie ricoperta di
    > . .una graniglia (ardesia) disponibile i 3 o 4 colorazioni.
    > . . .ciaofelix:-)
    >
    > --
    >
    > questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuitohttp://www.newsland.it/newssegnala gli abusi ad ab....newsland.it


    non capisco perchè questa fissazione con la guaina ardesiata, che
    andrebeb sempre posatain doppio strato su superfici piane e che
    presenta numerosi limiti e incovenienti specialmente per chi non è
    pratico del lavoro.
    Qualche volta sarebbe bene non guardare solo quanto spendiamo ora ma
    anche quanto sarà il costo annuo al mq per il lavoro eseguito cerco di
    spiegarmi meglio.
    Oggi posso scegliere se spendere 10 o 15 e molte volte scegliamo la
    soluzione + economica non considerando che spendendo 10 il lavoro
    durerà 10 anni e andando a spendere 15 arriveremo a 30 anni e quindi
    il costo al mq annuo sarà la metà.
    Vogliamo pensare anche agli effetti futuri a livello ambientale? se
    utilizziamo 2 strati un domani dovessimo smaltire i prodotti non più
    impermeabili perchè deteriorati dal tempo ci troveremo a dover
    smaltire il doppio del materiale rispetto all'uso di un'ottima guaina
    posata in monostrato.
    Capisco che spesso si cerca di risparmiare e che siamo in hobby e fai
    da te ma bisognerebbe anche pensare alle conseguenze future.
    I miei sono solo consigli poi ognuno è libero di fare le sue scelte e
    esprime le proprie idee.

  14. #14
    felix.. Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    pizzetto ha scritto:
    t

    > non capisco perchè questa fissazione con la guaina ardesiata, che
    > andrebeb sempre posatain doppio strato su superfici piane e che
    > presenta numerosi limiti e incovenienti specialmente per chi non è
    > pratico del lavoro.

    .................................................. .......................
    > I miei sono solo consigli poi ognuno è libero di fare le sue scelte e
    > esprime le proprie idee.


    Ha un miglire aspetto, puoi scegliere il colore, e'
    antisdrucciolevole, e'
    piu' durevole, si posa anche su superfici curve, non necessita di una
    suttoguaina!
    ciaofelix:-)


    --

    questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse.newsland.it



  15. #15
    pizzetto Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    On 23 Mar, 08:13, brad................. (felix..) wrote:
    > pizzetto ha scritto:
    > t
    >
    > > non capisco perchè questa fissazione con la guaina ardesiata, che
    > > andrebeb sempre posatain doppio strato su superfici piane e che
    > > presenta numerosi limiti e incovenienti specialmente per chi non è
    > > pratico del lavoro.

    >
    > .................................................. ......................
    >
    > > I miei sono solo consigli poi ognuno è libero di fare le sue scelte e
    > > esprime le proprie idee.

    >
    > . . .Ha un miglire aspetto, puoi scegliere il colore, e'
    > antisdrucciolevole, e'
    > . . piu' durevole, si posa anche su superfici curve, non necessita di una
    > suttoguaina!
    > . . .ciaofelix:-)
    >
    > --
    >
    > questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuitohttp://www.newsland.it/newssegnala gli abusi ad ab....newsland.it


    per il migliore aspetto rispetto al nero (che può essere verniciato
    con apposite vernici colorate) si ma mai sentito parlare di guaine
    preverniciate la cui verniciature è garantita ???
    non è affatto più durevole se confrontata con un prodotto idoneo ad
    essere esposto al sole e con alta capacità di punzonamento.
    perchè le alte non puoi posarle su superfici curve??????????
    un buon prodotto non necessita di una sottoguaina anzi se vogliamo
    essere pignoli è proprio l'ardesiata che non andrebbe mai montata in
    monostrato.

    passiamo a qualche difetto dell'ardesiato:

    la graniglia cambia colore e tende a distaccarsi andando ad ostruire
    bocchettoni di raccolta acque e pluviali

    la maggior parte dei prodotti viene venduta a penso (4000 kg/m o 4500/
    mq) e non a spessore tranne pochissimi ma costosi tipi

    difficoltà di posa senza deteriorare il prodotto, difficolta di
    saldatura sulle sormonte di testa e impossibilità di stuccare le
    sormonte fra rotolo e rotolo senza rovinare la graniglia stessa

    ristagno fra la graniglia di sporcizia e impurità

    per ora possono bastare buona pasqua a tutti


  16. #16
    Simone Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    forse è il POLIGOMMA che cio io che ho visto da Leroy Merlin

    Simone wrote:
    > cosa cambia tra guaina ardesiana e guaina liquida?
    >
    >
    >
    > ValeX wrote:
    >> "Simone" <si.messina.virgilio.it> ha scritto nel messaggio
    >> news:fs3iqc$k0o$1.nnrp-beta.newsland.it...
    >>> ciao a tutti,
    >>> vediamo se riuscite a consigliarmi per bene.
    >>>
    >>> Ho una casa in montagna che come copertura non ha il tetto ma una
    >>> terrazza pedonabile in mattonelle. Purtroppo la casa è poco
    >>> frequentata e arriva un pò di umidità. Quest'anno addirittura si è
    >>> riempita di acqua l aterrazza per via dello scarico otturato che è
    >>> ghiacciata facendo saltare alcune mattonelle.
    >>>
    >>> Ho pensato di risistemare le mattonelle saltate per poi passare un
    >>> impermealizzante. Premetto che l'anno socrso ho passato un prodotto
    >>> siliconico impermealizzante trasparente che è stato completamente
    >>> inutile.
    >>>
    >>> A questo punto ho pensato di mettere la guaina di catrame sopra le
    >>> mattonelle (superficie circa 35 q). Ma purtroppo visto che voglio
    >>> fare da me credo sia difficile e faticoso.
    >>> Da Leroy Merlin ho trovato un prodotto che si chiama POLIGOMMA che fa
    >>> uno strato gommoso. Purtropo dice che non resiste molto al calpestio
    >>> o all'acqua stagnante.
    >>> Secondo voi è efficace?
    >>>
    >>> Posso provare a passarlo sperando che resista un pò di anni?
    >>> Esiste un prodotto alternativo di buona qualità?
    >>>
    >>> Come fare....

    >>
    >> Io ti consiglio di organizzarti con della guaina ardesiana, apatto che
    >> su quel lastrico non ci fai il salotto. In questo modo ti durerà un
    >> belpò di anni. Ma puoi rattoppare al volo anche con guaina liquida,
    >> magari aspetta il periodo estivo per metterla così si asciuga per bene
    >> il massetto e a pavimento caldo la stendi meglio.
    >>


  17. #17
    lemuel Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    il mapelastic dopo soli quattro/cinque anni inizia a deteriorarsi se
    resta esposto alle intemperie.. (usato nella mia terrazza e si sta
    sfogliando/sbriciolando/sfaldando. . . ) se decidi di usare il
    mapelastic (che anche se si sta sfogliando sta facendo ancora il suo
    dovere adesso dopo 7 anni di intemperie ) doversti rivestire
    (mattonelle) al più presto..

  18. #18
    Simone Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    ciao,
    per la mia terrazza di circa 35 mq il Mapelastic verrebbe sui 400 euro,
    solo prodotto.

    Una cosa più economica ci sarà. Diciamo che la classica guaina
    bituminosa sta sui 120 euro per quella metratura.

    Sapete consigliami una guaina gommosa o in resina a buon prezzo?


    pizzetto wrote:
    > On 22 Mar, 19:23, Simone <si.mess....virgilio.it> wrote:
    >> ciao a tutti,
    >> vediamo se riuscite a consigliarmi per bene.
    >>
    >> Ho una casa in montagna che come copertura non ha il tetto ma una
    >> terrazza pedonabile in mattonelle. Purtroppo la casa è poco frequentata
    >> e arriva un pò di umidità. Quest'anno addirittura si è riempita di acqua
    >> l aterrazza per via dello scarico otturato che è ghiacciata facendo
    >> saltare alcune mattonelle.
    >>
    >> Ho pensato di risistemare le mattonelle saltate per poi passare un
    >> impermealizzante. Premetto che l'anno socrso ho passato un prodotto
    >> siliconico impermealizzante trasparente che è stato completamente inutile.
    >>
    >> A questo punto ho pensato di mettere laguainadi catrame sopra le
    >> mattonelle (superficie circa 35 q). Ma purtroppo visto che voglio fare
    >> da me credo sia difficile e faticoso.
    >> Da Leroy Merlin ho trovato un prodotto che si chiama POLIGOMMA che fa
    >> uno strato gommoso. Purtropo dice che non resiste molto al calpestio o
    >> all'acqua stagnante.
    >> Secondo voi è efficace?
    >>
    >> Posso provare a passarlo sperando che resista un pò di anni?
    >> Esiste un prodotto alternativo di buona qualità?
    >>
    >> Come fare....

    >
    > Se vuoi fare un lavoro provvissorio ok al guina liquida ma ti durerà
    > al massimo un paio d'anni, se invece vuoi fare un lavoro definitivo la
    > strada da prendere è un'altra....


  19. #19
    pizzetto Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza



    NON HO CAPITO tu per posare una guaina bituminosa spendi 120 EURO/
    Mq????????????????????

  20. #20
    pizzetto Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    On 25 Mar, 11:37, Simone <si.mess....virgilio.it> wrote:
    > ciao,
    > per la mia terrazza di circa 35 mq il Mapelastic verrebbe sui 400 euro,
    > solo prodotto.
    >
    > Una cosa più economica ci sarà. Diciamo che la classica guainabituminosasta sui 120 euro per quella metratura.
    >
    > Sapete consigliami una guaina gommosa o in resina a buon prezzo?
    >
    > con un lavoro
    >
    > pizzetto wrote:
    > > On 22 Mar, 19:23, Simone <si.mess....virgilio.it> wrote:
    > >> ciao a tutti,
    > >> vediamo se riuscite a consigliarmi per bene.

    >
    > >> Ho una casa in montagna che come copertura non ha il tetto ma una
    > >> terrazza pedonabile in mattonelle. Purtroppo la casa è poco frequentata
    > >> e arriva un pò di umidità. Quest'anno addirittura si è riempita di acqua
    > >> l aterrazza per via dello scarico otturato che è ghiacciata facendo
    > >> saltare alcune mattonelle.

    >
    > >> Ho pensato di risistemare le mattonelle saltate per poi passare un
    > >> impermealizzante. Premetto che l'anno socrso ho passato un prodotto
    > >> siliconico impermealizzante trasparente che è stato completamente inutile.

    >
    > >> A questo punto ho pensato di mettere laguainadi catrame sopra le
    > >> mattonelle (superficie circa 35 q). Ma purtroppo visto che voglio fare
    > >> da me credo sia difficile e faticoso.
    > >> Da Leroy Merlin ho trovato un prodotto che si chiama POLIGOMMA che fa
    > >> uno strato gommoso. Purtropo dice che non resiste molto al calpestio o
    > >> all'acqua stagnante.
    > >> Secondo voi è efficace?

    >
    > >> Posso provare a passarlo sperando che resista un pò di anni?
    > >> Esiste un prodotto alternativo di buona qualità?

    >
    > >> Come fare....

    >
    > > Se vuoi fare un lavoro provvissorio ok al guina liquida ma ti durerà
    > > al massimo un paio d'anni, se invece vuoi fare un lavoro definitivo la
    > > strada da prendere è un'altra....- Nascondi testo tra virgolette -

    >
    > - Mostra testo tra virgolette -



    se vuoi spendere solo 120 EURO totali per tutto il lavoro poi non ti
    lamentare se fra max 2 anni devi rifarlo da capo......

  21. #21
    Simone Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza


    120 euro intendo pe ri circa 35 mq da coprire.
    Contro Mapelastic sui 400 euro per 35 mq.

    Una soluzione intermedia, la troviamo?


    pizzetto wrote:
    >
    > NON HO CAPITO tu per posare una guaina bituminosa spendi 120 EURO/
    > Mq????????????????????


  22. #22
    Agostino Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    Simone ha scritto:
    >
    > 120 euro intendo pe ri circa 35 mq da coprire.
    > Contro Mapelastic sui 400 euro per 35 mq.
    >
    > Una soluzione intermedia, la troviamo?


    Sicuramente meglio il mapelastic..ci metti anche la rete in mezzo...fai
    due passate e se ti và sopra ci incolli direttamente le mattonelle!

  23. #23
    pizzetto Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    On 25 Mar, 14:33, Simone <si.mess....virgilio.it> wrote:
    > 120 euro intendo pe ri circa 35 mq da coprire.
    > Contro Mapelastic sui 400 euro per 35 mq.
    >
    > Una soluzione intermedia, la troviamo?
    >
    >
    >
    > pizzetto wrote:
    >
    > > NON HO CAPITO tu per posare una guainabituminosaspendi 120 EURO/
    > > Mq????????????????????- Nascondi testo tra virgolette -

    >
    > - Mostra testo tra virgolette -


    120/35= 3,43 prezzo troppo basso= qualità troppo troppo bassa
    non capisco perchè si va a risparmiare sul manto impermeabile che è
    la cosa + importante e poi magari si spendono anche 30 EURO/mq per il
    pavimento.

    la soluzione di mettere un'ottima guaina e lasciarla vista spendendo
    il giusto no????

    mapelastic ....mi spiegate cosa ha si elastico oltre il nome??? sai
    com'è nella vita non si finisce mai di imparare ed io vorrei imparare
    ancora.

  24. #24
    lemuel Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    On 25 Mar, 17:56, pizzetto <scheggia..............> wrote:

    > mapelastic ....mi spiegate cosa ha si elastico oltre il nome??? sai
    > com'è nella vita non si finisce mai di imparare ed io vorrei imparare
    > ancora.


    ma si che è elastico..!!
    ..a patto di farne almeno 5mm o più e di proteggere subito tutto con
    mattonelle

    ..ma se comprassi di quelle cartucce di silicone da 600 che costano
    1,30 euro.. e la spalmassi con la paletta americana..? che risultato
    otterrei?

  25. #25
    Simone Guest

    Re: come impermealizzare la terrazza

    ciao,
    ricordo che ho già le mattonelle ma ho qualche infiltrazione.
    Mi serve quindi una soluzione a buon prezzo

    pizzetto wrote:
    > On 25 Mar, 14:33, Simone <si.mess....virgilio.it> wrote:
    >> 120 euro intendo pe ri circa 35 mq da coprire.
    >> Contro Mapelastic sui 400 euro per 35 mq.
    >>
    >> Una soluzione intermedia, la troviamo?
    >>
    >>
    >>
    >> pizzetto wrote:
    >>
    >>> NON HO CAPITO tu per posare una guainabituminosaspendi 120 EURO/
    >>> Mq????????????????????- Nascondi testo tra virgolette -

    >> - Mostra testo tra virgolette -

    >
    > 120/35= 3,43 prezzo troppo basso= qualità troppo troppo bassa
    > non capisco perchè si va a risparmiare sul manto impermeabile che è
    > la cosa + importante e poi magari si spendono anche 30 EURO/mq per il
    > pavimento.
    >
    > la soluzione di mettere un'ottima guaina e lasciarla vista spendendo
    > il giusto no????
    >
    > mapelastic ....mi spiegate cosa ha si elastico oltre il nome??? sai
    > com'è nella vita non si finisce mai di imparare ed io vorrei imparare
    > ancora.


Similar Threads

  1. Impermealizzare portico di legno
    By cugino.it in forum it.hobby.fai-da-te
    Replies: 4
    Last Post: 08-12-2007, 10:44 AM
  2. impermealizzare terrazzo
    By paolix in forum it.hobby.fai-da-te
    Replies: 1
    Last Post: 03-13-2006, 11:18 AM
  3. La Terrazza (SI)
    By UazOnLine.com in forum it.discussioni.ristoranti
    Replies: 0
    Last Post: 06-12-2005, 02:53 PM
  4. Terrazza
    By OIDDI in forum it.diritto.condominio
    Replies: 10
    Last Post: 07-06-2004, 02:03 PM
  5. terrazza
    By hamlet in forum it.diritto.condominio
    Replies: 2
    Last Post: 07-08-2003, 07:55 PM

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
If you are still using perl webstats, then give GoStats a try.  It's free.